POMODORO ALLEATO NUMERO 1 CONTRO SCOTTATURE E RUGHE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

POMODORO ALLEATO NUMERO 1 CONTRO SCOTTATURE E RUGHE

Messaggio  Admin il Lun Mag 05, 2008 1:52 pm

Roma, 28 apr. (Adnkronos Salute) - Pizza, ma rigorosamente al pomodoro. Così come la pasta in ogni sua declinazione 'in rosso'. Per difendere la pelle dai raggi ultravioletti (Uv) il celebre ortaggio, sovrano incontrastato della cucina italiana, si candida al ruolo di miglior alleato. L'investitura è tanto più importante in quanto proviene da Oltremanica, dalla British Society for Investigative Dermatology. A conferire le benefiche proprietà al pomodoro è un suo componente essenziale, il licopene, che aumenta le sue concentrazioni quando viene cotto. Dunque, proprio nella salsa per condire pasta e pizza.

Non solo. Il licopene oltre a proteggere la pelle da scottature e invecchiamento è un comprovato ingrediente contro il cancro alla prostata. "E visto che previene le scottature e i danni da raggi Uv - commentano i ricercatori di due università britanniche, a Manchester e Newcastle - il pomodoro serve anche a ridurre i rischi di tumori della pelle". Lo studio condotto dagli scienziati d'Oltremanica ha coinvolto 10 persone a cui sono stati somministrati 55 grammi di concentrato di pomodoro e 10 grammi di olio d'oliva. Ad altre 10 persone solo la 'razione' di olio. Dopo tre mesi di trattamento al pomodoro, quanti avevano ricevuto il pomodoro mostravano un grado di protezione della pelle dai raggi Uv superiore del 33% rispetto agli altri. "Pari agli effetti di una crema solare con basso fattore protettivo", commentano. Ma oltre a questo beneficio, chi aveva ricevuto la 'dose' di pomodoro concentrato registrava livelli maggiori anche di procollagene, una molecola che aiuta la pelle a mantenere le proprie strutture. Dunque a ritardare l'invecchiamento. "Risultati molto positivi - aggiungono i ricercatori - anche perché non ottenuti con quantitativi impossibili di pomodoro, ma facili da raggiungere nella dieta settimanale. L'importante - concludono - è che non si faccia affidamento solo e soltanto sulle virtù del prezioso ortaggio. Ma che ci si protegga lo stesso con le creme solari quando si vuole prendere la tintarella".
Fonte:http://www.automedicazione.it/default.aspx?idpage=7997&idNews=13660&regCode=&idCampaign=3783&autologin=true

Admin
Admin

Numero di messaggi : 121
Età : 36
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://infofarmaci.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum