sostanza sclerosante

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Da Gius

Messaggio  Giuseppe Di Giovanni il Mar Lug 01, 2008 6:42 pm

Lo sfiancamento delle vene e delle arterie č spesso causato da ristagni di sangue e di Qi (energia vitale). Ritengo validi i consigli di Admin ma, per rimuovere i blocchi del qi stagnante, abbinerei delle sedute di agopuntura, inoltre, risultati sorprendenti si sono ottenuti con la terapia orgonica di W. Reich e con quella d’oscillazione a lunghezze d’onda multiple di G.Lakhosky. Per decongestionare la zona, ti consiglio di massaggiare delicatamente con oleolito di camomilla..
Gius

Giuseppe Di Giovanni

Numero di messaggi : 36
Etā : 54
Localitā : Ravenna
Data d'iscrizione : 30.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: sostanza sclerosante

Messaggio  Admin il Gio Apr 24, 2008 9:38 pm

Ma si che va bene Wink
Siamo all'inizio.. cresceremo tutti insieme!
Un abbraccio
Silvia



calidria ha scritto:Cara Silvia, ti assicuro che tutte le precauzioni che hai descritto le metto in pratica gia' da tempo. Sono vegana, per cui di frutta e verdura ne mangio a vagoni...Svolgo costantemente attivitā fisica, da aprile a ottobre faccio continuamente docce fredde/tiepide alle gambe.Non ho mai provato con impacchi di piantaggine e salvia, nč con il succo di mirtillo, pero' dubito che i capillari possano scomparire solo con essi.
Il chirurgo vascolare mi ha detto che il problema č genetico e per quanto possa essere sano e attento il mio stile di vita i non riusciro' mai ad eliminarlo del tutto.
I capillari mi danno fastidio solo esteticamente, sono una patologia asintomatica, soprattutto in questo periodo quando con la bella stagione si scoprono un po' di piu' le gambe. So perfettamente che se dovessi sottopormi alla terapia sclerosante, i capillari dopo poco ricomparirebbero, pero' non riesco
proprio a rassegnarmi...
Un amico chimico farmaceutico, mi ha detto che il farmaco sclerosante č inerte e in minima quantita' non produrrebbe assolutamente effetti collaterali, insomma, sono indecisa!

O.T., sta per off topic, infatti ancora ora non so se ho postato la domanda nella sezione giusta del forum.
grazie

Admin
Admin

Numero di messaggi : 121
Etā : 36
Localitā : Ravenna
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://infofarmaci.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: sostanza sclerosante

Messaggio  calidria il Gio Apr 24, 2008 9:16 am

Cara Silvia, ti assicuro che tutte le precauzioni che hai descritto le metto in pratica gia' da tempo. Sono vegana, per cui di frutta e verdura ne mangio a vagoni...Svolgo costantemente attivitā fisica, da aprile a ottobre faccio continuamente docce fredde/tiepide alle gambe.Non ho mai provato con impacchi di piantaggine e salvia, nč con il succo di mirtillo, pero' dubito che i capillari possano scomparire solo con essi.
Il chirurgo vascolare mi ha detto che il problema č genetico e per quanto possa essere sano e attento il mio stile di vita i non riusciro' mai ad eliminarlo del tutto.
I capillari mi danno fastidio solo esteticamente, sono una patologia asintomatica, soprattutto in questo periodo quando con la bella stagione si scoprono un po' di piu' le gambe. So perfettamente che se dovessi sottopormi alla terapia sclerosante, i capillari dopo poco ricomparirebbero, pero' non riesco
proprio a rassegnarmi...
Un amico chimico farmaceutico, mi ha detto che il farmaco sclerosante č inerte e in minima quantita' non produrrebbe assolutamente effetti collaterali, insomma, sono indecisa!

O.T., sta per off topic, infatti ancora ora non so se ho postato la domanda nella sezione giusta del forum.
grazie

calidria

Numero di messaggi : 3
Etā : 53
Data d'iscrizione : 17.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Trattamento delle varici

Messaggio  Admin il Gio Apr 24, 2008 2:06 am

cara Calidria,
prima di sottopormi a questo trattamento, proverei ad andare per "vie naturali".
Innnzi tutto, nei casi meno gravi, gli inestetismi causati dalla comparsa delle varici possono essere eliminati innanzi tutto tenendo sotto controllo l'alimentazione: va ridotto drasticamente l'apporto di grassi a vantaggio del consumo di frutta e verdura e "da condire" con attivitā fisica; meglio se divertente e rilassante (camminare, nuotare, la bici etc..). Ti consiglio poi di fare un cura "di getti" di acqua calda e fredda, alternate che fanno fare ginnastica ai tuoi capillari ed alle tue varici. Fallo sempre dopo la doccia!
Ottimi sono gli impacchi base di piantaggine e la salvia da applicare direttamente sulla pelle e le tisane di ortica bianca. Ti consiglio poi di integrare la tua alimentazione con tanta acqua e succo di mirtillo. Inoltre, la sera prima di coricarti appoggia le gambe piu´ in altro della testa: faciliterai il deflusso del sangue dalle gambe.
Le terapie mediche, come sai, si basano sulla somministrazione di farmaci. La scleroterapia viene in genere indicata nei casi meno gravi, ( per questo ti indicavo anche alcune vie "naturali" !) i farmaci vengono inietati direttamente all'interno delle varici. Spesso deve essere ripetuta. E´vero, il farmaco iniettato e´ poco, ma sei davver sicura di averne bisogno? queen
Silvia
p.s. toglimi questo dubbio.. che significa O.T.?
Very Happy




calidria ha scritto:Spero di non essere O.T. cmq il mio dubbio riguarda la sostanza che viene iniettata nei cappillari per provocarne la distruzione.
Penso di sottopormi a questa terapia nel prossimo autunno, pero' le mie perplessitā riguardano appunto la eventuale tossicitā della sostanza sclerotizzante.
Ho posto la domanda all'angiologo il quale mi ha risposto che il trattamento č locale, che la sostanza da iniettare e minima e non ci sono assolutamente problemi di ogni sorta.
Potete rassicurarmi in merito?
Forse sarebbe preferibile usare il laser, ma i costi sono veramente alti e io non posso permettermeli.
Sad
Grazie

Admin
Admin

Numero di messaggi : 121
Etā : 36
Localitā : Ravenna
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://infofarmaci.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

sostanza sclerosante

Messaggio  calidria il Mar Apr 22, 2008 3:09 pm

Spero di non essere O.T. cmq il mio dubbio riguarda la sostanza che viene iniettata nei cappillari per provocarne la distruzione.
Penso di sottopormi a questa terapia nel prossimo autunno, pero' le mie perplessitā riguardano appunto la eventuale tossicitā della sostanza sclerotizzante.
Ho posto la domanda all'angiologo il quale mi ha risposto che il trattamento č locale, che la sostanza da iniettare e minima e non ci sono assolutamente problemi di ogni sorta.
Potete rassicurarmi in merito?
Forse sarebbe preferibile usare il laser, ma i costi sono veramente alti e io non posso permettermeli.
Sad
Grazie

calidria

Numero di messaggi : 3
Etā : 53
Data d'iscrizione : 17.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: sostanza sclerosante

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum